Sarà capitato anche a voi di chiedervi qual è stato il giorno più bello della vostra vita, o il giorno più brutto, o quello così-così che ricordate solamente perché rimasto a metà fra l’attesa e la disillusione? Ebbene, Massimo Baraldi, scrittore della bassa modenese, cresciuto a Imperia e successivamente trasferitosi a Como, ha dato voce a una moltitudine di personaggi famosi, facendoli confessare in una sorta di risposta-monologo, proprio dalle domande esposte in apertura. Ne esce una straordinaria esposizione collettiva in cui, ognuno di loro, parla di se stesso confrontandosi proprio con delle giornate particolari difficili da dimenticare. Continua a leggere sul sito di Antonio Bianchetti >

© Antonio Bianchetti per il suo blog “Sourtoe Cocktail Club”, articolo del 26 dicembre 2019