PORTFOLIO

Urban Dream
Urban Dream, Massimo Baraldi, Carola De Scipio, Alfredo Ponissi, Mudcat, Adrian Kaye

Il cortometraggio

URBAN DREAM – Allochromatic Fabulation for Dazzlings and Resonances è un viaggio tutto emotivo in un mondo trasfigurato dalla soggettività dello sguardo.

Si dice allocromatico un minerale che può cambiare colore a seconda del cromoforo che entra nel reticolo a livello di impurezza. I cromofori, giusto per intenderci, sono elementi chimici che penetrando la struttura cristallina hanno la capacità di agire sul colore di una gemma. E, visto che quando entriamo in relazione col mondo cromofori lo siamo un po’ tutti quanti, intorno a questo concetto ho costruito la mia affabulazione. Allocromatica, appunto, e per abbagli e risonanze. Un sogno metropolitano.

I versi, tradotti in inglese da Adrian Kaye e Federica Baraldi, sono stati interpretati dal bluesman di Atlanta Danny “Mudcat” Dudeck. La registrazione è stata successivamente elaborata dal compositore Giovanni Bataloni sino a ottenere una composizione musicale di “voce su voce“: URBAN DREAM – Allochromatic Fabulation For Dazzlings and Resonances.

The Short Movie

URBAN DREAM – Allochromatic Fabulation for Dazzlings and Resonances is an emotional journey in a world transfigured by the subjectiveness of human glance.

Some chemical elements, entering in small percentages in the crystalline structure, have the ability to act on the color of one gem; such elements are said cromophorous or transition elements. Minerals that can change color for the different chromophor that enters in the reticulum to level of impurity are said allochromatic. So, accepted the idea that in the relation with the world we can all be considered as cromophorous elements, the author has built up is fabulation.

The verses, translated in English by Adrian Kaye and Federica Baraldi, are voiced by the bluesman Danny “Mudcat” Dudeck from Atlanta -GA-. The recordings where then manipulated by composer Giovanni Bataloni until he obtained a musical composition of “voice on voice”: URBAN DREAM – Allochromatic Fabulation For Dazzlings and Resonances.

Play it!

The Allochromatic Commercials

1.1

1.2

1.3

Patrocini – Patronized by
  • Assessorato alla Cultura Città di Como (Italy)
  • Assessorato alla Cultura Città di Olgiate Comasco (Italy)
  • Associazione Diario e/o Tazebau (Locarno, Switzerland)

Cast

Trombettista – Trumpet player:
ALFREDO PONISSI

Artista di strada – Busker:
ADRIAN KAYE

Autista – Driver:
CARLO INNOCENZI

Donna innamorata – Woman in love:
SARAH MORRIS

Occhi di donna giovane – Young Woman’s eyes:
CINZIA BIELLI

Occhi di donna anziana – Old Woman’s eyes:
Signora SALE

Micia – Kitty:
FELIX

L’ASSOCIAZIONE JAZZ MOBILE di Alfredo Ponissi, l’AMI – Agenzia Multimediale Italiana di Massimiliano Carboni e Massimo Baraldi hanno prodotto e sostenuto un’intera troupe di operatori, attori e comparse per dar vita a note, rumori, immagini, parole e suggestioni da convogliarsi nel flusso multimediale del cortometraggio realizzato dalla regista Carola De Scipio.

Tra gli attori, da segnalare due presenze d’eccezione: il jazzista Alfredo Ponissi e Adrian Kaye, premiato nel 2001 come miglior artista di strada dell’anno alla rassegna romana “Domenica ai Fori”.

Alfredo Ponissi’s Associazione Jazz Mobile, Massimiliano Carboni’s Agenzia Multimediale Italiana and Massimo Baraldi produced and supported a whole troupe of cameramen, actors and walk-ons in the creation of musical notes, noises, images, words and suggestions that have been directed in the multimedia flow of Carola De Scipio’s short film.

Amongst actors and walk-ons we have, as special guests, the busker Adrian Kaye — already mentioned for the English translation — and the jazzman and co-producer Alfredo Ponissi with his old Sherwood trumpet.