Quando ho sentito che Mick Jagger aveva smesso di drogarsi e aveva cominciato a correre, ho cominciato a correre anch’io. Solo che qualche anno dopo ho scoperto che lui raccontava balle, io invece ho corso davvero! È dall’87 che corro. – Vasco Rossi

Devi scegliere tu, disse Chigurh. Non posso scegliere io. Non sarebbe onesto. Non sarebbe neanche giusto. Scegli, avanti. – Cormac McCarthy

Il passato è bello perché è passato, prima era bello perché era presente. Se cercate di far diventare presente il vostro passato, come minimo sbagliate la coniugazione dei verbi. – Andrea G. Pinketts

Non solo l’universo è più strano di quello che crediamo, ma è più strano di quello che possiamo riuscire a credere. – Werner Heisenberg

Per quanto possa essere difficile la vita, c’è sempre qualcosa che è possibile fare. Guardate le stelle invece dei vostri piedi. – Stephen Hawking

Andremo da Dio, lo saluteremo e se si dimostrerà ospitale resteremo con lui. Altrimenti monteremo a cavallo e verremo via. – detto dei nomadi mongoli, XVIII secolo

Non credete mai di primo acchito all’infelicità degli uomini. Chiedete loro solo se riescono ancora a dormire. Se sì, va tutto bene. – Louis-Ferdinand Céline

Quel giorno tutta quanta te, dai pettini ai piedi, come un attore tragico in provincia un dramma shakespeariano, ti portavo con me e ti sapevo a memoria, girovagavo per la città e ti ripassavo. – Boris Pasternak

Un uomo che guardava il mondo in cagnesco. Gli ubriaconi che andavano da Kirby lo vedevano per la strada di notte, solitario e dinoccolato, il fucile penzolante da una mano quasi fosse una cosa della quale non sapeva come sbarazzarsi. Era cresciuto così, magro e cattivo. – Cormac McCarthy